, ,

WANNE – We all need new engagement

Circa 34,3 milioni di persone provenienti da un paese terzo vivono attualmente nell’Unione Europea, rappresentando circa il 6,9% della popolazione europea totale. La loro integrazione è un fattore centrale per accrescere le loro opportunità…
, ,

Mulheres no Centro

L’Angola è un Paese segnato da un doloroso passato di guerre e conflitti, che ha lasciato un presente fatto di disoccupazione e povertà. Nonostante la ricchezza di risorse naturali (dai diamanti al gas, dal petrolio alle foreste) presenti…
, ,

Combattere la discriminazione nell'accesso e uso della terra

Il diritto alla terra alle donne e la sua affermazione costituiscono un passo fondamentale per uscire dalla fase di ricostruzione successiva al conflitto che ha per anni distrutto l’Angola. A causa della guerra e dell’Aids, molte famiglie…
, ,

Promozione del carbone vegetale sostenibile

La richiesta di carbone vegetale a livello nazionale in Angola è ancora molto elevata. Le principali fonti di energia per cucinare risiedono infatti nel carbone vegetale e nella legna. In parte per ragioni economiche ed in parte per ragioni…
, , ,

Certezze Giovani

La fascia saheliana in cui si situano il Senegal e Mali è caratterizzata da tempo da insicurezza e instabilità endemiche, le cui cause sono da ricercarsi in fattori economici, sociali e ambientali nonché geopolitici. Molte le cause dietro…
, ,

RISE UP - Rafforzamento di meccanismi inclusivi e strumenti di prevenzione e mitigazione della violenza di genere in Palestina

Il contesto palestinese è caratterizzato da un’occupazione militare che perdura oramai da oltre 50 anni. L’occupazione illegale a cui la Palestina è soggetta, insieme al Muro di Separazione, frammenta e divide la popolazione palestinese,…
, ,

INJAZ: Participation et citoyenneté active dans les gouvernorats de Jendouba, Kasserine, Sidi Bouzid

La rivoluzione tunisina del gennaio 2011 è stata innescata, tra le altre cose, dalla messa in discussione delle modalità di gestione centralizzata del potere. La nuova costituzione del 2014 ha sancito il principio del decentramento del potere…
, ,

Change the power

L'Agenda 2030 mette in relazione sostenibilità e sviluppo: energia accessibile e pulita è un importante motore per lo sviluppo sostenibile. La sfida sta nel trovare modi per riconciliare la necessità e la domanda di energia sostenibile con…
, ,

Digital Transformation

In Italia esiste un problema di deficit di conoscenze e competenze rispetto ai temi dello sviluppo sostenibile e in particolare alla relazione tra questo e i processi di Digital Transformation (DT) oggi in atto. La consapevolezza e le competenze…
, ,

Sostegno alla gestione sostenibile dei rifiuti solidi a Jurd al-Kaytee

Contesto Rispettivamente nel 2010 e nel 2013 il Libano ha prodotto 1,6 e 2 milioni di tonnellate di rifiuti solidi urbani, con un aumento della produzione stimato intorno all’1,7% annuo. Nel Paese non esiste ancora una politica nazionale…
, ,

E se diventi farfalla

Contesto In Italia secondo i dati più recenti il 25% dei minori è a rischio povertà: sono circa due milioni e mezzo i bambini e gli adolescenti che vivono in condizioni di deprivazione materiale e spesso anche culturale, sociale e relazionale.…
, ,

Supporto al sistema socio-sanitario della città di Sebha

Contesto Dal 2011 la Libia continua ad essere profondamente divisa tra governi rivali alla ricerca di legittimazione ed affermazione politica, che si scontrano in un contesto caratterizzato da un'economia al collasso e da un diffuso stato…