Paese: Tunisia

, ,

Sehaty

Contesto La costituzione tunisina del 2014 sancisce il diritto alla salute. Nonostante i notevoli risultati raggiunti, il sistema sanitario tunisino (STT) oggi questo sistea è in affanno: le disparità tra regioni e gruppi socioeconomici…
, , , , ,

MIGRANTS

Contesto La rotta del Mediterraneo centrale è tradizionalmente una delle principali rotte marittime verso l'Europa. L'area da cui ha origine il flusso migratorio è caratterizzata da molti fattori di instabilità fra cui la presenza di conflitti…
, , , ,

RESTART - Riqualificazione Ecologica e Sociale dei Territori Attraverso il Rilancio dell’imprenditoria giovanile in Algeria, Marocco e Tunisia

Contesto In Algeria, Tunisia e Marocco i giovani rappresentano una fetta importante dell’intera popolazione. Nonostante ciò, negli ultimi anni la situazione lavorativa giovanile non ha fatto che peggiorare soprattutto per quanto riguarda…
, , ,

CLIMA - Cleaning Innovative Mediterranean Action: reducing waste to boost economies

Contesto La necessità sempre più impellente di trovare metodi sostenibili per la raccolta differenziata è espressa chiaramente nel "Rapporto sulla gestione dei rifiuti a livello locale e regionale nella regione mediterranea" pubblicato…
, ,

Future Proche: sviluppo locale e servizi decentrati per la sostenibilità e la cittadinanza attiva in Tunisia.

Contesto: Dopo gli eventi del 2011 la Tunisia ha dato prova di relativa stabilità politico-istituzionale di fronte alla crisi che ha interessato la regione mediterranea, in particolare Libia, Egitto e Siria. Nonostante l’elaborazione nel…
, ,

Percorsi femminili di sostegno alle iniziative socio economiche di valorizzazione del nord ovest della Tunisia

La Tunisia odierna, a più di 4 anni dalla rivoluzione del 2011, è un Paese in cui un percorso costituente ha registrato indiscutibili progressi e il delicato processo di nuova strutturazione istituzionale in pieno corso si accompagna alla…
, ,

INJAZ: Participation et citoyenneté active dans les gouvernorats de Jendouba, Kasserine, Sidi Bouzid

La rivoluzione tunisina del gennaio 2011 è stata innescata, tra le altre cose, dalla messa in discussione delle modalità di gestione centralizzata del potere. La nuova costituzione del 2014 ha sancito il principio del decentramento del potere…
, ,

Sviluppo locale e servizi decentrati per la crescita sostenibile attiva in Tunisia

Contesto Negli anni successivi alle rivolte del 2010-2011, la Tunisia ha dato prova di relativa stabilità politico-istituzionale di fronte alla crisi che ha colpito la regione mediterranea. Nonostante l’elaborazione di una nuova Costituzione…
, ,

Promozione e rafforzamento dell’Economia Sociale e Solidale in Tunisia

Contesto La Tunisia sta vivendo un processo di transizione democratica lento e complesso, che però, ha visto una progressione in termini di garanzie e libertà politiche e dei diritti umani. Nonostante i progressi, la Tunisia rimane un paese…
, ,

Radio 3R

La prima radio comunitaria della regione di Sidi Bouzid (Centro della Tunisia) Regueb, cittadina a circa 280 km da Tunisi che rivendica un ruolo importante nella rivoluzione tunisina, è caratterizzata da un alto tasso di disoccupazione.…
, ,

Kasserine città aperta

La società civile di Kasserine Il progetto “Kasserine città aperta” coinvolge i giovani e le donne di Kasserine, città nel cuore della Tunisia, dove la disoccupazione è alta, soprattutto tra i giovani, ma anche la voglia di partecipare.…
, ,

Un nuovo centro per le donne di Jendouba

Disoccupazione femminile Il Governatorato di Jendouba, nord ovest della Tunisia, è una delle zone  più emarginate del Paese, dove il tasso di disoccupazione femminile è tra i più elevati. Questa regione è legata essenzialmente all’agricoltura…