Amazzonia: rischio genocidio per i popoli incontattati. E il contagio continua in tutta la regione. I dati.

“Se il nuovo coronavirus disturba il sonno del’uomo bianco, immaginatevi il nostro. Gli indigeni del Brasile non furono decimati solo per per la brutalità degli invasori ma anche per le le malattie che arrivarono con le caravelle. I nostri…

Cucina, film, musica e libri. L'italiano on line si insegna così. Continuano i corsi COSPE a minori non accompagnati.

La ricetta dell’hummus originale in cambio di quella della ribollita, “ma con aggiunta di peperoncino, sennò mi sembra che non ci sia tanto sapore”.  Anche così si pratica la lingua e si mantiene il contatto con il gruppo di donne,…

Amazzonia: prima vittima tra gli Yanomami. Morto per assenza di cure il giovane della comunità di Helepe.

  E’ quanto riporta il comunicato rilasciato sabato 11 aprile dalla Associazione Yanomami Hutukara, presieduta da Dave Kopenawa, sulla morte del giovane di 15 anni di cui avevamo dato notizia nell’articolo di venerdì scorso. La malattia…

Amazzonia: azione urgente per i popoli indigeni. Il contagio aumenta in modo esponenziale.

L’epidemia di coronavirus avanza in tutta l’Amazzonia con tassi di crescita esponenziali: il dato rilevato l’8  aprile dalla Red Eclesiastica Panamazonica parla di 2137 contagi e 73 decessi ufficiali. Solo una settimana prima erano   622…
, ,

COSPE: un’antenna sulle violazioni dei diritti per rispondere all’emergenza e al dopo.

Una mappatura delle violazioni, un’antenna sui diritti, uno sguardo all’emergenza e uno al mondo che verrà dopo.  Per non retrocedere, ma avanzare, sul terreno dei diritti.   Sono questi gli strumenti e gli obiettivi di COSPE di fronte…

Periferie da non dimenticare. Riflessioni su nostro lavoro sull'accoglienza ai tempi del virus.

Come lavoriamo nelle periferie e sui diritti dei migranti e delle persone in stato di marginalità in questo tempo difficile e sospeso? Una riflessione del nostro Gianni Gravina, responsabile di diversi progetti in questo ambito sul territorio…

Giornata della Terra: la società civile palestinese chiede fine del blocco a Gaza

Negli ultimi due anni, i palestinesi nella Striscia di Gaza occupata, quasi ogni settimana, si sono riuniti al confine per partecipare alle manifestazioni della Grande Marcia del Ritorno. Tutti insieme, a gran voce, hanno richiesto la fine del…

Una borsa di "mobilità" sulla diversità bio- culturale. In memoria di David Solazzo.

E’ aperto fino al 31 maggio 2020 il Bando per una "Borsa di mobilità” intitolato a David Solazzo, già cooperante COSPE prematuramente e tragicamente scomparso un anno fa a Capo Verde. Al bando, indetto da COSPE col sostegno della famiglia,…

Stare a casa...in ottica di genere. Tante le questioni aperte.

Sono molti gli appelli e gli articoli che in questi giorni stanno uscendo per ricordarci alcune questioni che riguardano lo stare a casa. La prima questione riguarda le donne che nelle proprie case non rischiano il virus ma rischiano di essere…

Forza Italia: la solidarietà dei "nuovi" cittadini. Ce la ricorderemo?

Ancora prima del lockdown e della drammatica escalation lombarda e italiana, la comunità cinese si è mobilitata in tutta Italia per dare supporto economico e concreto agli ospedali e alla cittadinanza in difficoltà. Era infatti il 3 marzo…

Giornata mondiale dell'acqua: i diritti negati e la Natura che si ribella.

Il 22 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale dell'Acqua, istituita dalle Nazioni Unite nel 1992. Risorsa indispensabile alla vita, bene comune per eccellenza e diritto umano fondamentale, l'acqua potabile è a tutt'oggi, per…

#MAIPIURAZZISMO: la campagna dell’UNAR e il numero contro l’odio di COSPE.

Pubblichiamo il comunicato dell’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) che come ogni anno aveva previsto una serie di iniziative da realizzare nella “Settimana d’azione contro il razzismo” dal 16 al 22 marzo.  Per l’emergenza…