News & Eventi

IL RAZZISMO COSTA. Confermata la condanna e richiesta di risarcimento danni per il Consigliere della Lega Alessio Di Giulio

Alessio Di Giulio, consigliere comunale nel Quartiere 3 di Firenze per la Lega, è stato condannato dal Tribunale di Firenze a seguito della pubblicazione di un video selfie su Facebook durante la campagna elettorale delle scorse elezioni politiche.  Nel…
Roma, 1 marzo ore 11

Basta sangue sui nostri giubbotti: sit-in di denuncia per ricordare tutti i giornalisti uccisi nella guerra a Gaza.

In quattro mesi di guerra i giornalisti palestinesi sono stati decimati: hanno perso la vita almeno 123 giornalisti e operatori dei media e molti altri sono feriti, arrestati o dispersi. Il bilancio delle vittime è senza precedenti. Colpire…
Firenze, febbraio 2024

Parte la nona edizione del Black History Month Florence con una serie di eventi organizzati in collaborazione con COSPE

Nel febbraio del 1926, lo storico afroamericano Carter Woodson istituì una settimana dedicata alla storia dellɜ afroamericanɜ, in risposta alla demonizzazione sistematica di cui erano statɜ vittime, oltre che per contrastare il completo…
Toscana, febbraio 2024

Febbraio di solidarietà: eventi in Toscana a sostegno della Palestina

Appena trascorsa, la Giornata della Memoria ha, inevitabilmente, portato l'attenzione sull'attualità: la crisi in Medio Oriente e la catastrofe umanitaria nella Striscia di Gaza assumono dimensioni storiche e sempre più devastanti. Di seguito,…
Firenze, 24 febbraio 2024

Pace e giustizia in Medio Oriente: una conferenza internazionale sulla crisi umanitaria nella regione

Sabato 24 febbraio, alle ore 15, il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio ospiterà un importante evento promosso dal Consiglio comunale di Firenze in collaborazione con la Rete Pace e Giustizia in Medio Oriente, di cui anche COSPE fa parte. L'umanità…
Firenze, 28 febbraio ore 18
, ,

In Italia l'attivista Olga Karatch, vincitrice del Premio Langer 2023. COSPE organizza la tappa fiorentina

La Fondazione Alexander Langer ha conferito il Premio Alexander Langer 2023 all'attivista per i diritti umani Olga Karatch. La politologa bielorussa è riconosciuta come il volto e la forza motrice della rete per i diritti umani e civili "Nash…

D.i.RE presenta il Report italiano Cedaw a Ginevra. Il contributo di COSPE.

Lo scorso 29 gennaio, durante un incontro pubblico a Ginevra, l’associazione D.i.Re - Donne in Rete contro la Violenza - ha presentato il “Report delle organizzazioni della società civile per la CEDAW”, la Convenzione sull'eliminazione…
Scutari, 20 gennaio 2024

Il Centro Donna “Passi Leggeri” di Shkodra in Albania festeggia 20 anni di vita e attività.

L’idea di uno spazio protetto e pubblico, di uno spazio politico e di aiuto per le donne a Scutari, in Albania, nacque alla fine degli anni ’90 dopo alcuni anni di lavoro COSPE nel nord del paese verificando come la cultura patriarcale fosse…

Bando per il Servizio Civile 2024-2025: ecco i progetti in Italia e all'estero di COSPE

È stato pubblicato sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale il Bando per la selezione di giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare volontar3 per il servizio civile. Un'occasione da non perdere…

Rafforzare la democrazia globale: l'impegno di WYDE e COSPE nella promozione dei diritti di donne e giovani

Nel contesto globale attuale, caratterizzato da sfide e tensioni sociali crescenti, è fondamentale rafforzare i pilastri democratici per garantire un futuro giusto, inclusivo e partecipativo. In questa luce, il 7 dicembre 2023, a Bruxelles,…

Ranya uccisa a Gaza con tre figli e con loro migliaia di civili. La guerra sporca di Israele che cancella la meglio gioventù palestinese.

Ranya Al Swisi è stata uccisa da un attacco militare dell’esercito israeliano insieme al marito e tre dei suoi figli. I due figli più piccoli sono sopravvissuti e si trovano in ospedale, feriti.  Viveva nella Striscia di Gaza, dove dal…
, ,

RESTART – verso un’economia sostenibile in Tunisia. Bilanci, storytelling e il lancio di un nuovo sito.

Giovedì 14 dicembre, durante l'evento finale del progetto RESTART Tunisia è stato presentato il nuovo sito Restart, un portale disponibile in italiano e in francese che offre storie sui protagonisti e le protagoniste di questo progetto. Il…