Bologna, dal 27 /8 al 15/9

Parte "Feminologica 3" la rassegna di teatro civile al femminile in 5 tappe.

L’Associazione Culturale Youkali APS dà il via alla terza edizione della rassegna di teatro civile al femminile Feminologica presso l’anfiteatro che fa parte del Monumento alle 128 cadute partigiane della Provincia di Bologna nel parco…
Camaiore, 18 agosto

CAMAIORE - AMAZZONIA Spettacolo itinerante di maschere e arte a fianco dei popoli della Foresta.

Si svolgerà martedì 18 agosto, nella cornice della Passeggiata di Lido di Camaiore, l’evento ideato e realizzato da Cospe Onlus con il patrocinio del Comune di Camaiore per testimoniare solidarietà e sostegno ai popoli della foresta Amazzonica,…
18- 19 luglio on line

Assemblea Mondiale per l'Amazzonia contro l'etnocidio, l'ecocidio e l'estrattivismo aggravati dalla pandemia.

L'Amazzonia è pervasa di morte nelle loro comunità, villaggi, città e paesi.   I popoli della foresta ci invitano a svegliarci a prendere coscienza a dire basta alla deforestazione agli incendi, alla contaminazione dei fiumi, ci…
20 luglio 2020

Bologna: un corso per fare pane e pizza dedicato a 10 donne di origine straniera

Un percorso di formazione per donne di origine straniera, che favorisca lo sviluppo di nuove competenze per un inserimento lavorativo nel settore alimentare e culturale della Panificazione e della Lavorazione della Pizza. Parlare di Panificazione…
Zoom -14 luglio ore 12.00
,

Conferenza stampa on line per presentare la rete nazionale contro i crimini d'odio.

Verrà presentata martedì 14 luglio prossimo alle ore 12 con una conferenza stampa virtuale su zoom, la prima rete nazionale per il contrasto ai discorsi e ai fenomeni di odio. Qui l'iscrizione https://bit.ly/2Drffzv. Un 'ampia compagine…
9 luglio 2020 ore 10.30

Conferenza:"Il cambiamento che vogliamo" proposte femministe a 25 anni da Pechino.

A venticinque anni dalla Conferenza di Pechino, pietra miliare sulla strada da percorrere perché i diritti delle donne fossero affermati nel mondo,  vediamo che quella strada è ancora lunga. Un gruppo di esperte ed attiviste italiane, di…
entro il 28 giugno 2020

Chi odia paga: vota il nostro progetto che combatte l'odio con i videogame.

Il progetto COSPE "Play your role" è stato selezionato, insieme ad altri, dalla piattaforma di crowdfunding "Chi odia paga". Fino al 28 giugno sarà possibile votarlo on line: se otterrà più voti degli altri potrà lanciare la vera e propria…
Bologna, 30 giugno 2020

Muoversi in città: al via due formazioni per l'inclusione sociale

In seguito all’emergenza Covid 19 non possiamo più ignorare la salute e il bene della nostra città, soprattutto ora che la comunità scientifica ha stabilito una relazione tra inquinamento e diffusione della pandemia. Possiamo fare delle…
26 giugno online: 9.15-12.15

Festival I.ta.ca: on line il convegno "Diritto di viaggiare"

Un vero e proprio convegno on line quello che si terrà venerdì 26 giugno a partire dalle 9.15 sulle piattaforme Facebook e YouTube di IT.A.CÀ, di Padova per tutti e COSPE. Il tema è quello del diritto di viaggiare e di come riprogettare…
23 giugno: ore 17.00 on line

Festival I.ta.ca: un seminario su biodiversità e paesaggio con i nostri coopearanti

Gli effetti dell’impatto antropico sull’ambiente sono sempre più evidenti. In questo processo la relazione tra turismo e biodiversità è ambivalente, il turismo di massa, così come alcune forme di ecoturismo invasivo, hanno causato…
Webinair, 4 giugno ore 17.00

Talk and Show. L'impresa di essere donna: economia, diritti e riproduzione sociale.

L’attuale crisi scatenata dalla pandemia ha fatto emergere molte contraddizioni, fragilità, vulnerabilità della nostra organizzazione sociale. Difficile quindi dire che questa crisi è piuttosto economica o sanitaria o sociale. E’…
Firenze, 10 giugno 2020
, ,

"Aiutaci a raccontare le tue giornate". Un concorso per ragazzi e ragazze.

Non siamo usciti per quasi due mesi, le lezioni sono diventate on line, gli amici sono diventati video chiamate, lo sport solo un ricordo. Per gli adolescenti questo periodo ha segnato uno spartiacque, ma lo stesso si può dire per gli insegnanti…