Pubblicati da

,

Playforyourrights: un progetto contro il sessismo e un webinair per raccontarlo.

In occasione  delle mobilitazioni del 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, COSPE  lancia il nuovo progetto triennale Play for your rights! Innovative media education strategies against sexism and discrimination, sostenuto dal  Programma Erasmus dell’Unione Europea, e che coinvolge quattro paesi Europei e sei partner internazionali (COSPE, Casa delle donne per […]

Presentato in anteprima il rapporto “Illuminare le periferie”. Da oggi è scaricabile qui.

E’ stata presentata questa mattina in una conferenza on line in diretta dalla sede della Comunità di Sant’Egidio a Tor Bella Monaca (Roma), la terza edizione del Rapporto “Illuminare le periferie” dal titolo “I non luoghi dell’informazione. Periferie geografiche e umane nei media”. Rai per il sociale è infatti tra gli organizzatori dell’evento odierno e […]

“I non luoghi dell’informazione”. Esce il rapporto “illuminare le periferie”: il racconto dei temi ‘ai margini’ in tempi di pandemia

Roma, 17 novembre 2020-  Sarà simbolicamente la sede della Comunità di Sant’Egidio a Tor Bella Monaca (Roma) ad ospitare la presentazione del Rapporto “Illuminare le periferie. I non luoghi dell’informazione. Periferie geografiche e umane nei media”, il prossimo 19 novembre dalle 11.00 alle 13.00. Il rapporto di ricerca, curato dall’Osservatorio di Pavia, promosso da COSPE, […]

, ,

ConcertAzioni. Scuola e società in quartieri sensibili

Contesto Le periferie “popolari” della città di Firenze – i quartieri 4 e 5 – sono connotati da convivenze difficili, forte disagi sociali ed economici, nonché un più alto tasso di abbandono scolastico da parte dei minori che ci abitano. In questo complesso contesto sociale, la scuola ricopre un ruolo fondamentale ma anche difficile: la […]

, ,

“I non luoghi dell’informazione”. Presentazione del terzo rapporto “Illuminare le periferie”

La presentazione sarà trasmessa in diretta dal centro della Comunità di Sant’Egidio di Tor Bella Monaca, Roma” sulle pagine facebook di Rai per il Sociale e COSPE. Sarà poi disponibile su Rai Play e sul canale You tube della RAI.  Sarà simbolicamente il Centro della Comunità di Sant’Egidio a Tor Bella Monaca (Roma) ad ospitare […]

, ,

Apriti sesamo: lingue, linguaggi e narrazioni multiculturali

Contesto I dati statistici confermano come la Toscana sia una delle regioni d’Italia più interessate dalle migrazioni con il 10,7% dei cittadini stranieri residenti sull’intera popolazione. Da sempre, la Toscana ha fornito risposte concrete ai migranti che vivono nel territorio, attraverso una serie di azioni e servizi che nel tempo si sono consolidati e strutturati. […]

Il femminicidio non ha giustificazioni. Un manifesto per i giornalisti.

I media e la narrazione dei femminicidi: raptus, gelosia, depressione…Espressioni che tendono a giustificare e a spostare la vera questione del grosso problema culturale che abbiamo in Italia riguardo alla violenza sulle donne. E’ ancora una lunga strada sul cambiamento culturale quella dobbiamo affrontare sui mezzi di informazione sulla cronaca relativa a questo crimine. Ne […]

, , , , ,

MIGRANTS

Contesto La rotta del Mediterraneo centrale è tradizionalmente una delle principali rotte marittime verso l’Europa. L’area da cui ha origine il flusso migratorio è caratterizzata da molti fattori di instabilità fra cui la presenza di conflitti armati, di strutture statali deboli, di violazioni estreme dei diritti umani e di povertà. La chiusura di quasi tutti […]

Palestina: arrestata attivista per i diritti delle donne. Necessario sostegno internazionale.

La mattina del 2 novembre è stata arrestata Khitam Al-Saafin, presidentessa dell’Unione dei Comitati delle Donne Palestinesi, un’organizzazione di donne, attiva su tutto il territorio della Palestina. L’Unione dei Comitati si occupa da 40 anni di progetti dedicati alle donne per assicurare una autentica parità di genere e un rafforzamento del ruolo della donna in […]

La Meloni al Tg2 e la non-intervista. Basta a politici e media che seminano odio. Lettera aperta di Galieni.

Lettera aperta di Stefano Galieni ai colleghi e alle colleghe, ma anche alla società civile tutta. Galieni è un giornalista, un attivista e un esperto di immigrazione, di cui si occupa da tempo sia con l’attività giornalistica che quella politica: oggi è infatti responsabile nazionale del Dipartimento Immigrazione di Rifondazione Comunista. Come COSPE ci sentiamo […]