Pubblicati da cospeadmin

Africa Australe – amministratore/amministratrice

COSPE – COOPERAZIONE PER LO SVILUPPO DEI PAESI EMERGENTI RICERCA UN/UNA   AMMINISTRATORE/AMMINISTRATRICE – AFRICA AUSTRALE   Per Ia gestione amministrativa dei suoi progetti di cooperazione internazionale in Africa Australe, COSPE ricerca un/una AMMINISTRATORE/AMMINISTRATRICE espatriato/a. Lavorando principalmente presso la sede COSPE a Siteki (Swaziland), saranno previste brevi missioni negli altri paesi dell’area, con particolare riferimento […]

Terra di Tutti Film Festival incontra Meridiano Zero.

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) presenterà nell’ambito della 58° edizione del Festival dei Popoli, in programma a Firenze dall’ 11 al 17 ottobre 2017, “Meridiano Zero”, una rassegna cinematografica dedicata ai Paesi e i temi di riferimento della Cooperazione italiana che si inserisce nel percorso ideato dall’Agenzia per coinvolgere la società civile e […]

Intrecci di Terre a Napoli: storie di cibo e comunità sul grande schermo

Il 29 e 30 settembre e 1 ottobre presso la Città della Scienza di Napoli, si svolgerà Intrecci – festival della cucina mediterranea e non solo giunto alla seconda edizione e nato dall’incontro tra Less Impresa Sociale di Napoli, onlus che dal 1999 si occupa di educazione alla cittadinanza attiva, inclusione sociale e accoglienza dei migranti e Gnam Village che […]

In sostegno dell’aborto sicuro: sui nostri corpi decidiamo noi.

Oggi, 28 settembre, giornata mondiale dell’aborto sicuro. In questo momento in molte piazze di Italia e del mondo le donne stanno scendendo in piazza per manifestare per un diritto fondamentale: il diritto all’autodeterminazione del proprio corpo che passa anche per il diritto ad un aborto sicuro e libero. Il movimento Non una di Meno a […]

Di nuovo in piazza per difendere la 194: libere di scegliere!

Nella giornata mondiale per l’aborto libero e sicuro, il movimento femminista Non Una Di Meno scende nelle piazze di tutta Italia per chiedere che venga riconosciuta in tutti i Paesi del mondo la libertà di scelta delle donne e che l’aborto sia OVUNQUE sicuro, libero e depenalizzato. ( A Roma – Piazza dell’Esquilino ore 18.00, a Milano […]

“Senza Frontiere”: il progetto sul co-sviluppo in Toscana. Ecco la graduatoria.

In un momento in cui il Paese è sempre più pericolosamente permeabile ad atteggiamenti razzisti, dalla Regione Toscana arriva una spinta concreta all’integrazione, con l’ultima fase del progetto “Senza Frontiere. Associazioni di migranti protagoniste di una nuova dimensione della cooperazione internazionale Toscana”, promosso nell’ambito delle iniziative finanziate dalla Regione Toscana e realizzato da ARCI Toscana, […]

,

Non spegniamo i riflettori su Cuba: la situazione è grave dopo l’uragano Irma

Ancora molto critica la situazione a Cuba dopo il violento passaggio dell’uragano Irma che si è abbattuto sull’isola l’8 settembre scorso. Elena Gentili, cooperante in loco di Cospe Onlus racconta la situazione con dati allarmanti. “Con grande sforzo si cerca di tornare alla normalità, ma non sempre è possibile: i danni provocati dall’uragano hanno paralizzato […]

,

Tunisia – coordinatore/coordinatrice junior

COSPE – COOPERAZIONE PER LO SVILUPPO DEI PAESI EMERGENTI ricerca  un/una COORDINATORE/COORDINATRICE JUNIOR IN TUNISIA     Ambito e temi: socio-sanitario, diritto e accesso alla salute, salute materno-infantile, protection Aree: Tunisia e Libia (in modalità remota da Tunisi)   Progetto/i di riferimento: “SOSTEGNO AL SISTEMA SOCIO-SANITARIO DELLA CITTÀ DI SEBHA” – Programma di emergenza in […]

,

Ecuador: ricerca di candidature di personale esperto a contratto da inviare in missione all’estero

Avviso di incarico Ricerca di candidature di personale esperto a contratto da inviare in missione all’estero  DESCRIZIONE DELL’INCARICO “AID 10.577 COSPE ECU” 1.1 Ente richiedente: COSPE – (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti) 1.2  Profilo ricercato: COORDINATORE/COORDINATRICE per il PROGETTO “CACAO CORRETTO: Rafforzamento delle filiere del cacao e del caffè per la sovranità alimentare dell’Ecuador.” […]