L’organizzazione

La nostra organizzazione si divide attualmente in 4 Dipartimenti e due Unità trasversali: l’Unità Gare e l’Unità di progettazione, monitoraggio e valutazione

I dipartimenti

AMMINISTRAZIONE: qui si definiscono e si presidiano le politiche economiche finanziarie, la gestione dei contratti dei collaboratori e i processi di certificazione in ambito qualità, trasparenza, eticità e sicurezza.

COMUNICAZIONE E RACCOLTA FONDI: qui si definiscono e presidiano le politiche strategiche dell’organizzazione finalizzate ad aumentare e migliorare il posizionamento istituzionale e l’apporto di sostenitori privati, intesi come privati cittadini, aziende e fondazioni, nazionali come internazionali.

PROGRAMMI ESTERO: contribuisce a definire le politiche strategiche dell’organizzazione finalizzate alle attività di cooperazione internazionale, sia per quanto riguarda le aree geografiche che i singoli Paesi.

PROGRAMMI ITALIA EUROPA: contribuisce a definire le politiche strategiche dell’organizzazione finalizzate alle attività di interculturalità, diritti di cittadinanza, inclusione sociale, educazione ai media e lotta al razzismo.

UNITÀ GARE: fornisce servizi di assistenza tecnica agli organismi internazionali, alla UE ed ai governi dei paesi beneficiari, con l’obiettivo di realizzare progetti di cooperazione allo sviluppo. È stata costituita in un’ottica di diversificazione dei finanziamenti e con lo scopo di perseguire gli obiettivi strategici di COSPE nei settori di intervento prioritari.

UTOC (Unità Progettazione, Monitoraggio e Valutazione): coordina, avvalendosi di competenze interne,  le attività di elaborazione, monitoraggio e valutazione dei progetti dell’organizzazione e la capitalizzazione delle esperienze e delle buone prassi in ottica di Teoria del Cambiamento (TOC). Dell’Unità fanno parte le/ii 5 responsabili tematiche/i dell’organizzazione: ambiente, nuove economie, diritti delle donne, migrazioni, diritti umani.

SCUOLA COSPE: organizza corsi in aula e on line per i diplomi di project manager e project officer nell’ambito della cooperazione internazionale e del non profit. Oltre ad approfondimenti tematici e su amministrazione e rendicontazione. Si avvale di docenti interni all’organizzazione di esperti esterni e in collaborazione con diverse università italiane.

Il Consiglio Direttivo e la direzione COSPE