Tunisia – coordinatore/coordinatrice junior

COSPE – COOPERAZIONE PER LO SVILUPPO DEI PAESI EMERGENTI

ricerca  un/una

COORDINATORE/COORDINATRICE JUNIOR IN TUNISIA

 

 

Ambito e temi: socio-sanitario, diritto e accesso alla salute, salute materno-infantile, protection

Aree: Tunisia e Libia (in modalità remota da Tunisi)

 

Progetto/i di riferimento:

“SOSTEGNO AL SISTEMA SOCIO-SANITARIO DELLA CITTÀ DI SEBHA” – Programma di emergenza in Libia per il miglioramento dei servizi sanitari e la protezione dei gruppi vulnerabili  – AID: 11042 – Durata 10 mesi

“RENFORCEMENT DE LA PRISE EN CHARGE DU COUPLE MERE-ENFANT DANS LES CENTRES DE PROTECTION DE LA MERE ET DE L’ENFANT (PMI) » – Cooperazione decentrata (Regione Toscana)

 

Principali responsabilità e mansioni

–        Coordinamento e gestione di attività formative e di sensibilizzazione su temi socio-sanitari nell’ambito dei progetti di competenza, in collaborazione con i partner dei progetti (Italia, Tunisia, Libia) in tutte le fasi di programmazione e realizzazione;

–        Gestione del personale in loco relativo ai progetti di sua competenza sotto la supervisione del Rappresentante Paese

–        Predisposizione dei rapporti intermedi e finali e raccolta e elaborazione di tutti i documenti allegati necessari

–        Collaborazione con la Rappresentante Paese nella cura delle relazioni con le organizzazioni partner del progetto di sua competenza, con cui definisce l’accordo di partenariato, elabora la programmazione delle attività e delle spese, e valorizza sinergie e scambi anche con altri progetti portati avanti nel Paese

–        Gestione contabile e finanziaria delle attività di competenza: elaborazione prima nota di spese e inserimento spese in sistema di gestione contabile NPSS con la supervisione dell’amministratore centrale (attribuzione della corretta imputazione nelle corrispondenti voci di costo,  verifica mensilmente  della congruità del budget e dell’esattezza delle imputazioni prima dell’invio alla sede Italia, gestendo sforamenti e/o compensazioni nel rispetto delle regole contrattuali);

–        Trasmissione alla sede Italia di documenti e dati necessari per i sistemi operativi, sito, archivi e database relativi ai progetti di competenza

–        Collaborazione alla definizione del piano di comunicazione dei progetti e della sede COSPE a Tunisi in coordinamento con la Rappresentante Paese e le figure del/i Dipartimento/i nella realizzazione di materiale o strumenti di comunicazione, la realizzazione di eventi e campagne di comunicazione e/o raccolta fondi, advocacy

–        Collaborazione alla definizione di una proposta di visione e strategia del paese/area/settore di competenza e di una programmazione annuale (inclusa proposta missioni, allocazione risorse progetti tra Italia e loco, azioni di comunicazione, advocacy, nuovi partenariati, ecc)

–        Avvio e sviluppo contatti e negoziazioni con possibili donatori e nuovi partner e partecipazione alla identificazione ed elaborazione di nuovi progetti (contenuto, partenariati e budget) in base ai piani di lavoro/paese/area concordati in supporto al Rappresentante Paese

–        Appoggio alla Rappresentante Paese per incarichi trasversali di carattere organizzativo, logistico e relativo alla realizzazione delle attività nel paese

 

Requisiti

 

–          minimo 2 anni di esperienza in gestione (amministrativa, finanziaria e risorse umane) di progetti e programmi di cooperazione e sviluppo,

–          minimo 1 anno di lavoro all’estero,

–          Buone conoscenze dei temi di riferimento (salute, salute materno-infantile, protection) e delle aree di intervento (Tunisia, Libia)

–          Capacità di progettazione su tematiche strategiche per il Cospe e per l’area e con modalità partecipate,

–          Buona conoscenza dei meccanismi di finanziamento dei principali donatori;

–          Ottime capacità di relazioni esterne, con ONG, Enti governativi, Istituzioni pubbliche, Agenzie, Imprese for profit.

–          Ottime capacità di relazionarsi con colleghi, collaboratori, volontari, donatori privati.

–          Buona conoscenza informatica

–          Ottima conoscenza della lingua francese e inglese

–          Conoscenza di base della lingua araba

 

Requisiti preferenziali

 

–     Formazione universitaria, specifica di settore/tema o preferibilmente in ambito politico internazionale, giuridico, economico, sociologico, antropologico, in cooperazione allo sviluppo o in studi universitari tecnico scientifici attinenti temi e settori di sviluppo della specifica area geografica.

–          Esperienza in Tunisia e in Libia

–          Conoscenza di tematiche specifiche quali salute, gender, protection

–          Conoscenza ed uso di strumenti di monitoraggio e valutazione di progetti e programmi

 

Inquadramento contrattuale: Co.co.co. come cooperante espatriato.

Inizio: ottobre 2017

Durata: 10 mesi

Retribuzione mensile netta stimata (può variare in base alla situazione fiscale individuale): tra i 1000 € e i 1.200 €, in base al profilo professionale e l’esperienza del candidato/della candidata.

Se interessati, si prega di inviare il proprio Cv in inglese, corredato da una lettera di presentazione,  all’indirizzo risorse.umane@cospe.org specificando nell’oggetto del messaggio COSPE_Tunisia Jr 2017,  entro e non oltre il 05/10/2017.

I candidati preselezionati saranno invitati ad un colloquio. Nessuna notifica verrà inviata ai candidati non preselezionati.

 

Non saranno presi in considerazione CV non corrispondenti ai requisiti richiesti.