Italia: Responsabile area Geografica per l’Africa Occidentale

COSPE – COOPERAZIONE PER LO SVILUPPO DEI PAESI EMERGENTI

 ricerca  un/una

RESPONSABILE AREA GEOGRAFICA per l’Africa Occidentale

Il/la Responsabile di Area Geografica è incaricato/a della supervisione dei progetti e delle strategie inerenti la propria area geografica di riferimento ed i relativi paesi, coordinando il lavoro dei/delle cooperanti in loco, consulenti e dei rappresentanti paese

Principali responsabilità e mansioni

Elaborazione, in collaborazione con la propria area geografica e con i responsabili tematici, di una proposta di visione e strategia (pluriennale ed annuale) dell’area di competenza;

Identificazione dei bisogni dell’area in termini di risorse umane, partecipazione alla fase di selezione, contrattazione e formazione dei nuovi collaboratori; approvazione dei piani di lavoro, coordinamento, monitoraggio e valutazione finale del personale dell’area di riferimento;

Indirizzo, monitoraggio e responsabilità ultima del piano di nuova progettazione di area geografica;

Supervisione della pianificazione, monitoraggio e valutazione delle attività/progetti in corso, incluse varianti;

Relazione con il finanziatore e i partner dei progetti in Italia o in Europa e predisposizione dei relativi accordi di partenariato e convenzioni;

Costruzione e cura di relazioni e reti collegate a progetti in corso, progettazione nuova, politica associativa, raccolta fondi, comunicazione e advocacy;

Coordinamento periodico con le referenti amministrative per la condivisione delle analisi economico-finanziarie dei progetti, incluso stato di avanzamento e situazione cofinanziamenti, e risoluzione relative problematiche

 

Requisiti obbligatori, requisiti preferenziali e competenze attitudinali rilevanti richieste al Responsabile di area geografica di dipartimento cooperazione internazionale.

Requisiti obbligatori:

  • Laurea almeno triennale
  • Esperienza di lavoro in ambito non-profit
  • Minimo 4 anni di consolidata esperienza in gestione (amministrativa, tecnica e risorse umane) di progetti e programmi di cooperazione e sviluppo,
  • Minimo 2 anni (anche cumulativi) di lavoro all’estero,
  • Capacità di progettazione su temi di interesse per il Cospe e con modalità partecipate,
  • Buona conoscenza dei meccanismi di finanziamento dei principali donatori;
  • Ottime capacità di relazioni esterne, con ONG, Enti governativi, Istituzioni pubbliche, Agenzie, Imprese for profit.
  • Buona conoscenza informatica
  • Ottima conoscenza della lingua inglese e francese
  • Disponibilità a viaggiare almeno 60 gg l’anno all’estero anche con poco preavviso.

Requisiti preferenziali

  • Laurea in ambito politico internazionale, giuridico, economico, sociologico, antropologico, in cooperazione allo sviluppo
  • Master su temi attinenti la specifica area geografica (Africa Occidentale)
  • conoscenza della lingua portoghese
  • esperienza lavorativa pregressa nell’area geografica e coordinamento multi progetti e multi settoriale
  • conoscenza ed uso di strumenti di monitoraggio e valutazione di progetti e programmi
  • disponibilità immediata; in particolare disponibilità ad effettuare una missione di 15-20gg all’avvio del contratto nel mese di dicembre 2016

TIPOLOGIA DI CONTRATTO: co.co.co di 12 mesi propedeutico all’assunzione a tempo indeterminato in caso di esito positivo

RETRIBUZIONE DI MASSIMA: tra i 25.000 € ed i 27.000 € lordi annui (più eventuali indennità di trasferta), da definire in base al profilo.

DATA DI INIZIO: 30 novembre 2016.

Se interessate/i, si prega di inviare il proprio Cv in inglese, corredato da una lettera di presentazione,  all’indirizzo risorse.umane@cospe.org specificando nell’oggetto del messaggio “RAG – AFO”,  entro e non oltre il 15/11/2016.

Le candidate ed i candidati preselezionate/i saranno invitate/i ad un colloquio. Nessuna notifica verrà inviata alle candidature non preselezionate.

Non saranno presi in considerazione CV non corrispondenti ai requisiti richiesti.