COSPE al Premio N.I.C.E con Herat Football Club

Venerdì 15 dicembre, a conclusione del tour internazionale di promozione del cinema italiano emergente negli Stati Uniti, il film “Il Padre d’Italia” di Fabio Mollo, vincitore del premio del pubblico del 27° festival NICE USA (New Italian Cinema Events), verrà proiettato al Cinema La Compagnia di Firenze alle ore 20.30.

NICE, diretto da Viviana del Bianco, da 27 anni con il Premio Città di Firenze riesce a sensibilizzare il mercato cinematografico sui nuovi film, promuovendo l’arte fiorentina e italiana a livello mondiale.

Quest’anno, il film vincitore racconta di due giovani, Paolo e Mia che si incontrano per caso in un locale gay e intraprendono un viaggio che li porterà entrambi ad attraversare l’Italia e a scoprire il loro irrefrenabile desiderio di vivere. Si tratta di “un inno alla vita e alla libertà”, ha dichiarato la giuria del Premio, composta da studenti delle scuole Toscane, “un film intimo e personale che fa riflettere su temi di attualità come omosessualità, paternità e maternità.”

Tra i molti partecipanti all’evento di venerdì 15, saranno presenti il regista Fabio Mollo, l’interprete principale del film Isabella Ragonese, la sceneggiatrice Josella Porto e il montatore Filippo Montemurro.

Prima della proiezione del film, verrà proiettato il cortometraggio “Herat Football Club” dell’organizzazione COSPE Onlus, tra i collaboratori di NICE, che racconta la storia di un gruppo di calciatrici afghane costrette a limitazioni e compromessi per riuscire a giocare a calcio nel loro paese, contro il volere di talebani e famiglie. Il cortometraggio girato nel marzo del 2017 dal giornalista Stefano Liberti e il fotografo Mario Poeta, promuove la campagna internazionale “Women for change”, realizzata dal progetto di COSPE onlus, Ahram (Afghanistan Human Rights and mobilitation).

Gli inviti per la serata possono essere ritirati al Cinema La Compagnia, presso gli uffici di Mediateca Regionale Toscana (via S. Gallo, 25), presso la Biblioteca delle Oblate, il Caffè Letterario Le Murate e nelle principali librerie del centro. La serata è a ingresso libero con l’invito, valido per 2 persone, fino a esaurimento dei posti. 

13 dicembre 2017