On the move: giovani cittadini europei in movimento.

Un incontro per parlare del tema, poco affrontato in maniera diretta ma spesso evocato, della mobilità dei giovani europei all’interno dell’Europa: opportunità, rischi, difficoltà, diritti messi in discussione e formazione necessaria per chi vuole partire.

Si svolgerà il prossimo 26 ottobre a partire dalle ore 9.00 al Dipartimento di Storia Archeologia Geografia Arte e Spettacolo – SAGAS (palazzo Fenzi –  via san Gallo 10) organizzato da COSPE in collaborazione con l’Università degli studi di Firenze, nell’ambito del progetto  europeo “On the move”- La realtà della libertà di movimento per i giovani cittadini europei che migrano in tempi di crisi.

In questa occasione saranno presentati i risultati una ricerca sulla mobilità dei giovani europei in 15 paesi e due manuali, già presentati a Bruxelles, con le “istruzioni per l’accesso alla mobilità europea”.   Ricerca e manuali sono stati realizzati da COSPE e saranno presentati rispettivamente da Maria Omodeo, responsabile per COSPE della tematica Migrazioni, diritti di cittadinanza, società plurali e Ilaria Esposito, COSPE.

A seguire si terrà la presentazione del “DOSSIER CARITAS 2017” , per poi riprendere nel pomeriggio con dei workshop tematici sul ruolo dei media nella costruzione dell’idea di mobilità europea e sul ruolo della scuola e dell’università nella formazione di una nuova cittadinanza globale.

Durante le sessioni di lavoro, due disegnatori della Scuola di Comics seguiranno i lavori in diretta riportando in forma di vignetta satirica gli aspetti più salienti della discussione

Tanti gli ospiti e e istituzioni invitate: guarda il programma completo.

 

Website del progetto

Pagina Facebook

Per informazioni:  chiara.pagni@cospe.org; maria.omodeo@cospe.org

 

Firenze, 16 ottobre 2017