Presentazione rapporto “Illuminare le periferie 2019”.

Quattordicimila edizioni dei tg delle 7 reti generaliste visionate per un arco temporale di 5 anni (2012 – 2018) e un focus sui programmi di informazione e approfondimento sulle periferie del mondo nel 2018. E’ questo il corpus di dati alla base del secondo rapporto “Illuminare le periferie. La finestra sul mondo: gli esteri nei telegiornali italiani” che verrà presentato sabato 11 maggio, al MAXXI di Roma (Sala Leonardi Buontempo) nell’ambito della quarta edizione del Festival dei diritti umani.

Lo studio, ideato da COSPE onlus, Usigrai e Fnsi, e condotto ancora una volta da Paola Barretta e Giuseppe Milazzo, ricercatori dell’Osservatorio di Pavia, quest’anno ha anche il patrocinio dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo. La ricerca nasce dall’esigenza di analizzare la quantità e la qualità dell’informazione rispetto alle notizie dagli esteri, per capire quali strumenti informativi possano avere i cittadini italiani per riuscire a leggere la realtà del mondo complesso e i contesti sempre più globali in cui viviamo e agiamo.

Accanto ad alcune conferme rispetto al precedente rapporto (esistono nell’informazione italiana mainstream luoghi oscuri o poco illuminati, le cosiddette periferie, siano esse geografiche o tematiche, che stentano a trovare l’adeguata copertura giornalistica) ci sono anche alcune interessanti novità: le voci delle persone comuni e delle associazioni della società civile sempre più presenti e una qualità medio alta dei servizi di approfondimento proposti.

Se ne parlerà sabato 11 maggio con gli autori e i promotori del report e giornalisti e rappresentanti dell’Aics (Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo). Un ‘occasione per riflettere sui luoghi dimenticati, sulle cause e conseguenze delle diseguaglianze, delle tante ingiustizie di cui non si parla, e delle violazioni dei diritti umani che restano troppe volte nascoste.

Intervengono: Paola Beretta, Osservatorio di Pavia, Vittorio di Trapani, Usigrai, Anna Meli, COSPE onlus, Giuseppina Paterniti, TG3,  Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo.