In anteprima il film palestinese “Sarah e Saleem – Là dove nulla è possibile”

In anteprima questa sera (ore 20.30) al Cinema “Il Portico Multisala – Firenze”  (via Capo di Mondo 66) e nelle sale da domani, arriva  “Sarah e Saleem – Là dove nulla è possibile” del pluripremiato regista palestinese Muayad Alayan.

Un film vincitore di numerosi e prestigiosi premi internazionali distribuito da Satine Film Distribuzione, per un evento in collaborazione con Middle East Now e che vede COSPE tra i partner sostenitori.

La sinossi: Sarah, israeliana, gestisce un bar a Gerusalemme, ha una figlia piccola di nome Flora e un marito nell’esercito. Saleem, palestinese, fa consegne di pane, ha una moglie incinta e problemi ad arrivare a fine mese. I due s’incontrano, si piacciono, intraprendono una relazione clandestina che si consuma con cadenza settimanale nel furgone di lui. Basta una rissa in un pub a Betlemme ad accendere la miccia, ne esploderà un’indagine più politica che privata in cui tutti sono contemporaneamente colpevoli e innocenti.  Questa sera l’ingresso ridotto per chi è iscritto alla newsletter di Middle East Now.  Vi aspettiamo!