Il cambiamento climatico: assicurare il diritto universale all’acqua e al cibo

Venerdì 4 febbraio alle 10 al PALACE HOTEL di Ancona si terrà il convegno “Securing universal rights to water and food in a changing climate”.

Il convegno è la conclusione del progetto europeo “Climate Change – Enhancing competences on relationship between MDG 1 and 7 as effective approach to meet both goals”, iniziato nel marzo 2013.

La conferenza sarà suddivisa in due sessioni, una mattiniera relativa agli effetti del cambiamento climatico sull’acqua e sulla produzione del cibo, mentre nel pomeriggio si discuterà più specificatamente dei risultati del progetto, tramite il racconto di esperienze di buone pratiche provenienti da Malta, dalla Polonia, dall’Italia e dalla Germania.

A questo incontro parteciperà anche il presidente di COSPE, Giorgio Menchini, oltre ad altri ospiti nazionali e internazionali.

Questo progetto ha visto il coinvolgimento di università, istituzioni locali, associazioni di agricoltori, ONG e società civili di diversi paesi europei che si sono impegnati nel contrasto degli effetti nefasti del cambiamento climatico, tramite azioni che hanno promosso un’agricoltura più sostenibile e hanno incoraggiato la preservazione delle risorse ambientali per le generazioni future.

In questo modo hanno cercato di contrastare l’impatto del cambiamento climatico sull’ambiente, che rischia di diventare devastante se il riscaldamento globale non verrà fermato: in particolar modo questo fenomeno agisce sull’accesso all’acqua e al cibo, creando problemi soprattutto per le popolazioni più povere e vulnerabili.

In un momento storico in cui è urgente prendere decisioni coraggiose riguardo l’ambiente, le istituzioni internazionali, come emerso dalla COP21, hanno dato solo delle risposte inadeguate; per questo motivo la realizzazione di progetti come questi risulta fondamentale per diffondere le buone pratiche e proporre delle alternative più sostenibili, e assicurando in tal modo il diritto universale all’acceso all’acqua e al cibo.

 

Per informazioni su quest’evento potete rivolgervi a:

cooperazionesviluppo@regione.marche.it

Tel. +39 0718063497/3864

Qui il programma completo del convegno

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento