Islam e terrorismo in Africa, convegno a Firenze

Boko Haram, Al Shabaab, ma non solo : l’universo jihadista islamico nell’area sub-shaariana è in continua ebollizione. Per tentare di comprendere cosa sta accadendo nell’area, quali sono le sue relazioni con gli altri focolai di terrorismo nel mondo ed i possibili scenari futuri, si svolgerà un convegno a Firenze.

Organizzato dall’Università degli Studi di Firenze e COSPE, “Islam e fondamentalismo islamico in Africa Subsahariana” vuole proprio indagare sulle dinamiche di sviluppo della galassia jihadista in quella parte di continente africano a sud del Maghreb, giunta tristemente all’onore delle cronache con le stragi di Boko Haram.

All’incontro parteciperanno come relatori, tra gli altri, Udo Enwereuzor, Responsabile migrazioni, minoranze e diritti di cittadinanza di COSPE, la professoressa Maria Stella Rognoni e la professoressa Adriana Piga.

L’appuntamento il 24 marzo, alle ore 15, all’aula 105 D06, al Polo delle Scienze Sociali di Firenze (via delle Pandette): ingresso libero.

 

Volantino convegno Islam e terrorismo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento