"Passi leggeri" sul grande schermo

La realtà di “Passi Leggeri” sul grande schermo.

Il cortometraggio “Passi leggeri”, che racconta il progetto COSPE a Scutari, in Albania, sarà infatti tra quelli proiettati il prossimo 12 dicembre al Cineporti di Lecce, nell’ambito della rassegna “Alice e le Altre – Il cinema della donna”, in programma nella città pugliese dal 12 al 14 dicembre, un’iniziativa dedicata proprio al cinema sulle donne fatto dalle donne, in particolare da otto registe italiane.

Tra queste anche Elisa Merenghetti, che nel 2009 ha firmato ”Passi Leggeri”, una produzione COSPE a cura di Gabriella Oliani, con la fotografia di Marco Mensa e le musiche di Guido De Gaetano.

Il cortometraggio racconta la storia e la realtà del Centro Donna Passi leggeri di Scutari: un punto di riferimento per le donne dell’area, che fornisce assistenza psicologica e legale gratuita, oltre ad essere luogo di incontro e socializzazione.  Nel film sono le stesse protagoniste a raccontarsi in prima persona e ad illustrare gli obiettivi dell’associazione: la lotta contro la violenza domestica e la tutela della salute e dei diritti delle donne.

L’entrata è gratuita: inizio proiezioni alle ore 20.30

programma rassegna

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento