Una cena per finanziare i diritti delle donne in Albania

Sabato 29 novembre al circolo “Noi” a San Pietro in Cariano (Verona) si terrà una cena di solidarietà per promuovere i diritti delle donne in Albania. La tradizionale “Cena Briosa” di fine anno sarà organizzata dal circolo “Fagiani nel Mondo”, a base di menu bio con prodotti biologici forniti da NaturaSì, Brio e La Primavera Coop.

La cena, patrocinata anche da COSPE, è un modo piacevole per finanziare “Passi Leggeri”, il progetto di cooperazione internazionale di promozione dei diritti e dell’autodeterminazione delle donne, in particolare a quelle vittime di violenze, previsto per i prossimi tre anni in Albania, nella regione settentrionale della Zadrima.

La quota di partecipazione è di 18 euro per gli adulti, e 5 per i bambini sotto i 12 anni: si invitano tutti i partecipanti a portare un libro, rigorosamente usato, che parli di viaggio, territori, storie. Appuntamento alle ore 20.45 presso il circolo Noi, in via Chiesa 17 San Pietro in Cairano (Valpolicella).

Per informazioni e iscrizioni contattare Marinella al numero 347 3333718 o all’indirizzo mail maribon50@libero.it.

brochure cena briosa

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento