Giornalisti di nuovo fuori dai CIE. La corretta informazione è a rischio.

L'avvio della campagna LasciateCIE entrare risale al 2011. La Federazione Nazionale della Stampa Italiana insieme a molte associazioni che lavoravano sui diritti fondamentali, tra cui COSPE, unirono le forze  per contrastare una circolare del…
,

Fondo per l'Africa: Aoi, Cini e Link 2007 chiedono garanzie al Governo

Alla vigilia dell'emanazione del decreto sul Fondo per l'Africa, istituto dal Governo italiano nella Legge di Bilancio 2017 (200 milioni di euro) le ong e le organizzazioni sociali aderenti alle diverse sigle (AOI, Cini e Link 2007) sono all'erta…
Roma, 4 febbraio

Con.Me: il Mediterraneo che verrà. L'arte come chiave di volta.

In occasione della seconda assemblea nazionale della rete Con.Me. – Contemporaneo Mediterraneo che associa 15 organizzazioni culturali, il 4 febbraio 2017 a Roma dalle ore 10.00 alle ore 13.30. si svolgerà la conferenza “Il Mediterraneo…
scadenza 30 gennaio

Video contest contro gli stereotipi. Proroga per partecipare al 30 gennaio

I media svolgono un ruolo cruciale nella formazione delle identità, nella promozione o l'inibizione del dialogo, della solidarietà e del riconoscimento. Quali strategie e strumenti  mettere in atto  per  produrre "contro-narrazioni" e…

Canchano vince il ricorso a Torino: sarà direttrice di "Prospettive Altre".

La Corte d’Appello di Torino conferma il carattere discriminatorio del rifiuto del Tribunale di Torino all'iscrizione ai registri dei periodici della testata “Prospettive Altre” avente come direttrice responsabile Domenica Canchano, giornalista…

Ali Muse e l'integrazione dimenticata. La soluzione non passa dai nuovi CIE

La tragedia che ha colpito Ali Muse, il 44 enne di origini somale morto l’11 gennaio nel rogo del capannone abbandonato in cui viveva a Sesto Fiorentino, ci ricorda che, accanto alla questione dell’accoglienza di profughi e richiedenti asilo…
Bologna, 26 gennaio
,

Femminile plurale: dall'Uganda al Kurdistan

Due documentari sul ruolo delle donne, in luoghi diversi del mondo, nella pacificazione che segue alla guerra e nei combattimenti ancora in corso. Giovedì 26 gennaio alle ore 20.45, presso la Casa per la Pace "La Filanda" (Via Canonici Renani,…

Le regine di bellezza passano di moda. L'esempio dell'Ecuador

Le regine di bellezza passano di moda! Eclatante la decisione dal Comune di Cotacachi in Ecuador che dal 2014 ha deciso di cancellare il concorso di miss locale, per la prima volta dal 1960 ad oggi, e di non inviare nessuna candidata al concorso…
,

Cacao corretto. Il progetto in Ecuador inizia a dare frutti

Prosegue in Ecuador il progetto COSPE, Cacao corretto. Qualche aggiornamento ci arriva dal partner Manitese, che insieme alle associazioni locali, CEDERENA e FIAN Ecuador, lavorano al rafforzamento delle filiere del cacao e del caffè per la…