Salviamo l'OASIS in Galilea

Un appello urgente per salvare OASIS, un oliveto biologico del Commercio Equo israeliano-palestinese, che ci arriva direttamente dai nostri partner israeliani di Sindyanna of Galilee.  La società elettrica sta infatti progettando di installare…
servizio civile COSPE

Graduatoria Servizio Civile Nazionale a Firenze

Sono uscite le graduatorie relative al bando di Servizio Civile Nazionale (sede di attuazione: COSPE Firenze) per il quale sono stati selezionati un totale di 6 volontari. In allegato la graduatoria relativa al bando di Servizio Civile, in…

Marocco: l’ennesima aggressione non ferma la lotta per i diritti umani

Wafae Charaf, giornalista e attivista marocchina,  partecipante ai corsi di formazione del progetto COSPE MedNet è stata nuovamente aggredita a Tangeri. Purtroppo è la seconda volta in pochi mesi che questo accade. Pubblichiamo qui di…
“Verso un’Europa solidale”: appello ai candidati alle europee - COSPE

'Verso un’Europa solidale': appello ai candidati alle europee

Più solidale, giusta ed interculturale, questa l’Europa che chiedono i promotori dell’appello indirizzato ai candidati delle elezioni europee 2014. All’interno della campagna europea “The Europe we want”, il Forum Nazionale del Terzo…

Il clima che cambia: il fenomeno delle migrazioni forzate

Mercoledì 7 maggio a partire dalle 9.00 si terrà a Rovigo un incontro dal titolo “Il clima che cambia: il fenomeno delle migrazioni forzate”. L’evento che si terrà nei locali della Provincia di Rovigo nella Sala Consiliare di via…

Silvia De Giorgi

Studentessa ecuola COSPE 2011-2012 "La scuola mi ha offerto la possibilità unica e preziosa di un'esperienza formativa concreta e mirata in un ambiente stimolante e creativo. Oltre alle competenze 'teoriche' maturate e affinate in aula,…
Diritti delle donne in Swaziland - COSPE

Swaziland: spazio ai diritti delle donne

“La voce delle donne in questo Paese manca, e noi siamo qui a ricordarlo. A chiedere che le leggi siano rispettate e che le donne entrino di diritto negli spazi politici e decisionali”.   A parlare è  Doo Aphane, voce storica del movimento…

Rischio impunità nella Tunisia del post-rivoluzione

Il 12 aprile in Tunisia è già diventata una data simbolo, quella del verdetto della vergogna e dell’impunità. In quel giorno infatti la corte d'appello del tribunale militare di Tunisi ha emesso la sentenza relativa al processo contro i…
Free barghouti - COSPE

La pace? Si fa da uomini liberi

“Esattamente domani saranno 12 anni che mio marito, Marwan Bargohouti, è stato arrestato e portato in prigione.” Così Fadwa Bargouti inizia l’incontro che si è svolto a Firenze lo scorso 14 aprile per presentare la campagna internazionale,…