COSPE A “LUCCA COMICS&GAMES”

COSPE A “LUCCA COMICS&GAMES”

Sul razzismo vogliamo riderci su… per riflettere e combatterlo!

(29 ottobre – 1 novembre 2010)
con
RAR – Risate Anti Razziste

Una mostra e un “concerto di fumetti” per combattere il razzismo

Firenze, 29 ottobre 2010:  COSPE (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti) quest’anno sarà presente al “Lucca Comics&Games” con la mostra a fumetti “RAR – Risate Anti Razziste” e un “concerto di fumetti” per combattere il razzismo.

Sul razzismo vogliamo riderci su… per riflettere e combatterlo! Questo è lo slogan della mostra realizzata nell’ambito del progetto europeo “RAR Risate Anti Razziste – Giovani e fumetti contro il razzismo” coordinato dal COSPE in collaborazione con la Scuola Internazionale di Comics.
La mostra, composta da circa cinquanta vignette realizzate da autori affermati e giovani disegnatori (Altan, Staino, Vauro, Palumbo, Ciantini, ElleKappa…), sarà allestita durante tutta la manifestazione “LUCCA COMICS&GAMES” nel cortile del Liceo artistico “A.Passaglia” di via Fillungo 205, a Lucca.
Stereotipi, luoghi comuni, episodi di attualità e riferimenti storici nella carrellata di opere che, mettendo in ridicolo il razzismo, fanno riflettere sul crescente clima di intolleranza e xenofobia.

Ma non solo vignette… COSPE presenta anche un evento speciale domenica 31 ottobre, dalle ore 18.00 sul palco di Music & Comics. Dalle melodie mediterranee dell’Orchestra Bailam al rock dei D.A.P, passando per i ritmi folk dei Comaneci lo spettacolo si concluderà con l’estroso e singolare sound punk-rock dei Tre Allegri Ragazzi Morti. Sul palco allestito con tavolo da disegno e grande schermo si daranno il cambio, per tutta la durata del concerto, giovani esordienti e noti fumettisti, in primis Giuseppe Palumbo, testimonial del progetto europeo “RAR – Risate Anti Razziste” del COSPE e della Scuola Internazionale di Comics affiancato da Luca  Montagliani, in arte LACA, irriverente fumettista italiano che ha collaborato con Giorgio Rebuffi, Alan Ford, Kinder Ferrero, Rai Due e Roberto ‘Freak’ Antoni.

L’iniziativa è realizzata con il contributo del Programma Fundamental Rights & Citizenship 2007-2013 della Commissione Europea e del Premio Le Chiavi del Sorriso della Fondazione Unipolis.

Info: www.comics-against-racism.eu, italy@comics-against-racism.eu

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento