“Lettere Italiene” sostieni anche tu la web series sulle seconde generazioni

ULTIMO GIORNO PER IL CROWDFUNDING DI “LETTERE ITALIENE”

SOSTIENI DAL BASSO LA WEB SERIES SULLE SECONDE GENERAZIONI

Il lavoro di Federico Micali e Yuri Parrettini prodotto da e L’Occhio e La Luna  

Media partner la rivista “Internazionale”

 

Firenze, 31 gennaio 2013 – Ultime ore per sostenere il progetto “lettere italiene”. Dopo il successo dei primi tre episodi della serie, ‘L’importanza di essere in sintonia con l’universo’, ‘Help me, brother!’ e ‘La vita oltre il velo’, tutti visibili su www.lettereitaliene.cospe.org, proseguono i lavori per la realizzazione degli episodi mancanti.

Nel frattempo però mancano poche ore alla chiusura della raccolta fondi dal basso tramite crowdfunding. Tutti coloro che hanno apprezzato i primi episodi possono sposare il progetto e, anche con un piccolo contributo, rendere sostenibile il progetto e aiutarlo a crescere.

Su www.eppela.com è possibile sostenere il progetto con una contributo a partire da 2 euro, ma non si tratta solo di una donazione per contribuire alla riuscita del progetto. I sostenitori  avranno infatti diritto anche a dei “premi” in base alla donazione. Ad esempio una quota di 10€ da diritto ad una copia del libro “Nuove Lettere Persiane”, 15€  una copia del dvd con tutti gli episodi della serie.

Le storie a cui la web series si ispira, raccolte nel libro “Nuove lettere persiane” prodotto da e Internazionale ed edito da Ediesse,  vengono da parti diverse dell’Italia ma, per ‘Lettere Italiene’, sono state adattate e ambientate tutte in Toscana, dove sono stati coinvolti attori toscani. Anche i fondi per la realizzazione di questa parte del progetto sono toscani: a sostenere ‘Lettere Italiene’, infatti, è stato il Fondo  Incoming di Toscana Film Commission.

La serie cinematografica racconta i diversi percorsi di cittadinanza sperimentati dagli “Italieni”: nuovi cittadini italiani, persone di origine immigrata che in Italia oggi vivono, studiano, lavorano e che ben si riconoscono in quella crasi tra Italiano e Alieno felicemente creata dalla rivista Internazionale (media partner del progetto) per la sua seguitissima rubrica.

Federico Micali e Yuri Parrettini dopo gli ultimi lavori  dedicati al mondo del cinema come “Cinema Universale D’Essai” e “L’Ultima Zingarata” , tornano a trattare  tematiche sociali raccontando “l’Italia dei nuovi italiani”, con un taglio ironico e sociale descrivendo situazioni complesse di immigrati che vivono nel nostro paese.

Il progetto, promosso da COSPE nell’ambito dell’impegno che da sempre porta avanti sui diritti di cittadinanza con un focus speciale  su autorappresentazione degli immigrati sui media e sviluppo dei media multiculturali, è stato lanciato anche sulla piattaforma di crowdfunding (eppela.com) per permettere anche al popolo del web di sostenerlo e di essere parte attiva della sua realizzazione.

 

Pamela Cioni – Ufficio stampa COSPE(Cooperazione per lo sviluppo dei paesi emergenti) Via Slataper, 10 – 50134 Firenze  Tel. +39 055 473556 Cell. +39 3382540141cioni@cospe-fi.it  www.cospe.orgwww.lettereitaliene.cospe.org

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento