Tavolo di coordinamento regionale America Latina – Due giornate dedicate all?America Latina e ai programmi di cooperazione internazionale della Regione Toscana con un focus sul partenariato con il Dipartimento di Le?n in Nicaragua.

Due giornate dedicate all?America Latina e ai programmi
di cooperazione internazionale della Regione Toscana con un focus
sul partenariato con il Dipartimento di Le?n in Nicaragua. L?iniziativa, che
vedr? momenti di dibattito, confronto e testimonianze, si svolger? infatti
all?Istituto Agronomico per l?Oltremare l?8 e il 9 giugno. Sar?
introdotta e conclusa dall?Assessore
alla Cooperazione Internazionale, Perdono e Riconciliazione tra i Popoli della
Regione Toscana
, Massimo Toschi
e vedr? la partecipazione di
rappresentati e delegati latinoamericani che operano nella cooperazione
decentrata e internazionale in e per l?America Latina.

La Conferenza regionale sull?America Latina intende
essere uno strumento per approfondire i livelli di conoscenza dei contesti e
delle dinamiche politiche e socioeconomiche dell?America Latina con il
proposito di elaborare un documento
di programma e un?agenda di lavoro del Tavolo di Coordinamento Regionale
America Latina e di predisporre indicazioni utili per la elaborazione del piano
regionale della cooperazione internazionale 2007-2010. Fondamentale dunque in
questo senso il contributo di esponenti latinoamericani in termini di
informazioni, indicazioni, punti di vista autoctoni.

Le due giornate si articoleranno in tre differenti sessioni
(La cooperazione con l?America Latina; Diritti, movimenti indigeni, lotta alla
povert?; Possibili scenari futuri delle politiche di cooperazione dell?Unione
Europea con l?America Latina) mentre il pomeriggio del 9 giugno, a partire
dalle 14.30, sar? interamente dedicato al seminario: ?2000-2006,
Toscana/Dipartimento di Le?n: Il partenariato per lo sviluppo locale?.
Risultati e caratteristiche dell?esperienza di partenariato e cooperazione tra
i territori della Regione Toscana e del Dipartimento di Le?n in Nicaragua.
Un?iniziativa che in questi anni ha visto coinvolti molti soggetti tra ong,
istituzioni ed enti locali.

Per l?occasione saranno presenti due partner nicaraguesi:
Marina Maradiaga, Vice Presidente della Fondazione della donna indigena
?Xochilt Acalt? di Le?n e Maria Yaniree ?lvarez, avvocatessa,
consulente e portavoce del Comitato ?Si alla Vita, No alla Distruzione
dell?Ambiente?di Le?n.

Programma:

Gioved? 8 giugno: ore 9.00-13.00

Prima sessione: La cooperazione
con l?America Latina

Coordina: Marco Mairaghi,
sindaco di Pontassieve e coordinatore del tavolo regionale America Latina

9.00 ? 9.30

Apertura a cura dell?Assessore
alla Cooperazione Internazionale, Perdono e Riconciliazione tra i Popoli della
Regione Toscana
, Massimo Toschi

9.30 ? 10.00

Fabrizio Pizzanelli,
Dirigente del Servizio Attivit? Internazionali della Regione Toscana:
Gli interventi di cooperazione
della Regione Toscana in America Latina

10.00 ? 10.45

Angel Saldomando: Contesto
attuale e cooperazione internazionale in America Latina

11.00 ? 11.30

Angel Saldomando: Le potenzialit?
e le caratteristiche di una politica di cooperazione decentrata con l?America
Latina

Gioved? 8 giugno: ore 14.15 -18.00

Seconda sessione:
Diritti, movimenti indigeni, lotta alla povert?

Coordina: Alessandro Preti

14.30 ? 15.15

Luis Guillelmo P?rez,
CIFCA: Le situazioni di conflitto in
America Latina, le attivit? di prevenzione, di riconciliazione e di tutela dei
diritti delle vittime

15.15-16.00

Maria Yaniree Alvarez,
Comit? Si a la Vida, No a la Destrucci?n del Medio Ambiente, Nicaragua; Nuove
forme di organizzazione e partecipazione cittadine per la difesa dei diritti
umani, contadini, ambientali e indigeni
.

16.15- 16.45

Francisco Puac,
Coordinatore del progetto U-Maya: Affermazione
dell?identit? e riscatto culturale: il sogno dell?Universit? Maya

Venerd? 9 giugno: ore 9.00-13.30

Terza sessione: Possibili
scenari futuri delle politiche di cooperazione dell?Unione Europea con
l?America Latina

Coordina: Fabio Laurenzi,
Coordinamento ONG e Associazioni di cooperazione internazionale della toscana

9.30 ? 10.15

Luis Guillelmo P?rez: L?orientamento
del Country Strategy Paper dell?Unione
Europea per l?America Latina

10.15-11.00

Interventi programmati:

ANCI Toscana

Coordinamento ONG e Associazioni
di cooperazione internazionale della toscana

Coordinatori dei Tavoli di
coordinamento regionale per l?America Latina: Guatemala/Chiapas/Colombia

Venerd? 9 giugno: ore 14.30 – 18.30

2000-2006, Toscana/Dipartimento di Le?n: Il
partenariato per lo sviluppo locale

Risultati e caratteristiche
dell?esperienza di partenariato e cooperazione tra i territori della Regione
Toscana e del Dipartimento di Le?n in Nicaragua

14,30 : Saluto del Coordinatore
del Tavolo Nicaragua

14,40 ? 14,50

Comunicazione del Servizio
Attivit? Internazionali della Regione Toscana

14,50 ? 15,40

Presentazione a cura del Consorzio
La Toscana per Le?n
(dalle origini all?oggi, attivit? svolte,
risultati raggiunti, reti di partenariato e riflessione critica su punti di
forza ed elementi critici e prospettive future per la continuit? della
cooperazione tra i due territori);

15,40 ? 16,10 : I PARTNER
NICARAGUENSI

Testimonianza di Marina
Maradiaga
, Vice Presidente della Fondazione della donna indigena
?Xochilt Acalt? di Le?n
, Nicaragua;

Testimonianaza di Maria
Yaniree ?lvarez
del Comitato ?Si alla Vita, No alla Distruzione
dell?Ambiente?di Le?n, Nicaragua;

Testimonianaza di Rigoberto
Sampson Granera, Rettore della UNAN-Le?n (Universidad Nacional
Autonoma Nicaragua ? Le?n), Nicaragua (comunicazione inviata via lettera).

16,10 ? 16,45 : I PARTNER
TOSCANI

Testimonianza di Daniela
Pampaloni, Comune di Pontedera
;

Testimonianza del Prof.
Raffaele Paloscia ? UniFi/LAPEI
;

17,00 ? 17,15 : UN ESEMPIO
DELLE ATTIVIT? IN CORSO

Il GIS dei comuni di Le?n e La
Paz Centro, Giovanni Ruffini

18,30
Conclusioni a cura dell?Assessore
alla Cooperazione Internazionale, Perdono e Riconciliazione tra i Popoli della
Regione Toscana
, Massimo Toschi