Ecuador: ricerca di candidature di personale esperto a contratto da inviare in missione all’estero

Avviso di incarico

Ricerca di candidature di personale esperto a contratto da inviare in missione all’estero

 DESCRIZIONE DELL’INCARICO “AID 10.577 COSPE ECU”

1.1 Ente richiedente: COSPE – (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti)

1.2  Profilo ricercato: COORDINATORE/COORDINATRICE per il PROGETTO “CACAO CORRETTO: Rafforzamento delle filiere del cacao e del caffè per la sovranità alimentare dell’Ecuador.”

1.3  Posizione: Senior

1.4  Paese: Ecuador  

1.5     Durata incarico: contratto di durata annuale, a partire da settembre/ottobre 2017 (data stimata) rinnovabile fino al termine del progetto. Previsto periodo di formazione della durata di circa 5 giorni presso la sede COSPE (Firenze) prima della partenza.

1.6 Data scadenza ricerca: 15 giorni dalla pubblicazione.

1.7 Funzioni da svolgere:

Il/la cooperante selezionato/a svolgerà funzioni di coordinatore di un progetto che contribuisce alla sovranità alimentare dell’Ecuador, intervenendo nelle filiere del cacao e del caffè e proponendo un approccio integrale che include: diritto all’alimentazione, agro-ecologia, valorizzazione della biodiversità, sostenibilità economica e culturale, gestione partecipativa, rafforzamento dell’ES, equità di genere e nell’accesso alla terra ed al mercato. Il progetto propone la seguente strategia secondo tre assi d’intervento:

  1. Rafforzate le filiere del cacao e del caffè, in termini di pratiche post raccolta e processamento, che garantiscano qualità per un migliore accesso al mercato;
  2. Rafforzate la gestione e commercializzazione associativa di filiera, valorizzando la produzione biologica e locale;
  3. Incrementata la consapevolezza ed il dialogo tra governi locali ed attori della società civile ecuadoriana ed italiana sui percorsi di costruzione della sovranità alimentare e della sua centralità nello sviluppo locale;

         Mansioni:

  • Assicurare il coordinamento e la gestione tecnica, amministrativa e finanziaria del progetto;
  • Garantire lo sviluppo ed il mantenimento di buone relazioni con i partner, il personale locale, i donatori, i beneficiari e le autorità locali;
  • Redigere nei tempi stabiliti i rapporti narrativi e finanziari così come richiesto dall’ente finanziatore;
  • Valorizzare le dinamiche e i partenariati esistenti fra gli attori locali e i soggetti italiani ed internazionali coinvolti nell’iniziativa;
  • Garantire il coordinamento, la realizzazione, la gestione e la supervisione delle attività previste dal progetto, in stretta collaborazione con il direttore locale e concertazione con il/la referente del progetto in Italia;
  • Organizzare le missioni tecniche previste e seguirne la realizzazione.
  • Promuovere il rispetto dei valori e delle strategie considerati prioritari dal COSPE

 

REQUISITI DI AMMISSIONE

 2.1 Requisiti obbligatori:

  • Laurea specialistica o magistrale in discipline socio-economiche, agronomiche o scientifiche;
  • Almeno 3 anni di esperienza con ONG nel coordinamento di progetti di sviluppo in America Latina, nel settore dello sviluppo rurale e/o dell’economia sociale.
  • Ottima conoscenza dello spagnolo e dell’italiano parlati e scritti
  • Esperienza in aree rurali nella gestione concertata e comunitaria delle risorse naturali;
  • Capacità gestionali e di reportistica e buone competenze informatiche, in particolare nell’utilizzo dei programmi Word, Excel, Power Point;
  • Ottime capacità organizzative e di gestione delle risorse umane;
  • Attitudine al lavoro di gruppo e buone capacità di relazione con i partner, i beneficiari, i donatori, le istituzioni locali.
  • Adattabilità e flessibilità

2.2 Requisiti preferenziali:

  • Laurea specialistica o magistrale in scienze agrarie o scienze economiche;
  • Esperienza in progetti di sviluppo economico, legati alla valorizzazione del territorio, con un approccio di sovranità alimentare
  • Esperienza in progetti di promozione dell’economia sociale;
  • Conoscenze di gestione delle risorse naturali e di tecniche di produzione agricola biologiche ed agroecologiche.
  • Precedente esperienza nei paesi andini.
  • Esperienza su progetti con componenti di genere e rafforzamento delle organizzazioni contadine.

 2.3 Inquadramento contrattuale: Co.co.co. come cooperante espatriato.

2.4 Retribuzione mensile netta stimata (può variare in base alla situazione fiscale individuale): tra i 2000 € e i 2.700 €, in base al profilo professionale e l’esperienza del candidato/della candidata.

 

Se interessati, si prega di inviare il proprio Cv in spagnolo, corredato da una lettera di presentazione,  all’indirizzo risorse.umane@cospe.org specificando nell’oggetto del messaggio COSPE_Ecuador 2017,  entro e non oltre il 25/09/2017.

 

I candidati preselezionati saranno invitati ad un colloquio. Nessuna notifica verrà inviata ai candidati non preselezionati.

 

Non saranno presi in considerazione CV non corrispondenti ai requisiti richiesti.