Quarta edizione di “Destinazione Sud Festival”

 

Destinazione Sud Festival raggiunge la sua Quarta Edizione. Il Festival si terrà dal 17 al 19 e dal 24 al 26 marzo 2017 presso Radicondoli, comune della provincia di Siena. 13 documentari, 4 mostre d’arte, i laboratori di giornalismo per scuole medie, un torneo di calcio, artisti, scrittori, blogger, degustazioni africane e ricette palestinesi. Testimonianze inedite per raccontare il Sud del Mondo attraverso immagini, parole e sapori.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Radicondoli Arte in collaborazione con Terra di Tutti Film Festival, rassegna cinematografica organizzata da COSPE e GVC che dal 2006 diffonde al grande pubblico il cinema sociale e i documentari del Sud del Mondo, e Terra Trema, progetto che si occupa di promozione del territorio e dei suoi prodotti.

Il Festival si aprirà con la mostra di Stefano Erasmo Pacini sul ’75 in Portogallo, una rivoluzione storica per introdurre i conflitti di oggi, i nuovi estremismi ma anche la straordinaria resilienza dei popoli assediati. Introduce il Festival anche “Il corpo che sogna”, cortometraggio visionario, tratto dal progetto di Silva Masini “Femmine Difformi”, spazio di autoespressione per tutte coloro che intendono discostarsi dai canoni tradizionali e dagli stereotipi.

In programma anche i film vincitori al TTFF10: “Neverthless, Al Quds” sulla vita quotidiana a Gerusalemme est, “Un paese di Calabria” che racconta l’accoglienza ai migranti nel piccolo borgo di Riace, e “Girls’ War” sulla battaglia portata avanti dalle combattenti curde contro l’Isis. In chiusura Festival sarà presentato anche il premiato “Siamo tutti in transizione“, realizzato dagli studenti del liceo Bassi di Bologna sul tema della transessualità.

Novità di questa quarta edizione lo sport, occasione per parlare di integrazione: il documentario “Loro di Napoli” basato sulla storia dell’Afro-Napoli United, squadra composta da migranti e napoletani, introdurrà il progetto Afro-Radicondoli, che coinvolge i giovani rifugiati dell’Hotel Verde Oasi.

Molti anche i maestri della parola tra cui la scrittrice Patrizia Fiocchetti, che presenta “Variazioni di Luna, donne combattenti in Iran, Kurdistan, Afghanistan” e la blogger Roberta Ferruti.

 

Dicono di Terra di Tutti Film Festival

“Vedendo i film ho provato diversi sentimenti, soprattutto rabbia e gioia, perché in questi paesi c’è sempre povertà e allo stesso tempo tristezza; eppure, nonostante i vari problemi, ho visto che in tutti i documentari i personaggi amano il loro territorio e la loro vita. Questo è ciò che mi ha colpito di più”.

Viola III Media

dal progetto “I piccoli critici di Destinazione Sud”

 

IL PROGRAMMA dal 17 al 19 Marzo

 

VENERDI 17 marzo

 

17.00 SALA MOSTRE SERGIO PACINI

inaugurazione Festival con il racconto fotografico di Stefano Erasmo Pacini A REVOLUCAO ESTA NA RUA e presentazione del libro NOI SOGNIAMO IL MONDO

 

19.00 SALA CONVEGNI DI PALAZZO BIZZARRINI

proiezione del cortometraggio

IL CORPO CHE SOGNA, Progetto Femmine Difformi | Isola d’Elba | Italia | 2016 | 27′

 

20.30 RISTORANTI DI RADICONDOLI

cena su prenotazione

 

SABATO 18 marzo

 

17.45 SALA CONVEGNI DI PALAZZO BIZZARRINI

proiezione dei documentari

BOXGIRLS di Jaime Murciego Tabarro | Spagna | 2016 | 19’

BOLIVIANA di Mariano Agudo | Spagna | 2015 | 54’

 

19.30 BAR TRATTORIA IL NAZIONALE

apericena e inaugurazione del racconto fotografico DIVENTO CURDO di Sabina Broetto e Silvano Monchi

 

21.00 SALA CONVEGNI DI PALAZZO BIZZARRINI

presentazione con l’autrice e l’editore del libro  “VARIAZIONI DI LUNA, DONNE COMBATTENTI IN IRAN, KURDISTAN, AFGANISTAN” di Patrizia Fiocchetti

 

21.45 SALA CONVEGNI DI PALAZZO BIZZARRINI

proiezione del documentario

GIRLS WAR di Mylene Sauloy | Francia | 2016 | 52’

(menzione speciale Premi Lo Porto al TTFF10)

 

DOMENICA 19 marzo

 

18.00 SALA CONVEGNI DI PALAZZO BIZZARRINI

proiezione dei documentari

AFTER 1437 YEARS di Tania Raouf | Iraq | 2016 | 36’

NEVERTHLESS, AL QUDS di Unai Aranzadi | Spagna-Palestina | 2015 | 30’ (vinvitore del Premio Lo Porto al TTFF10)

 

19.30 BAR TRATTORIA LA PERGOLA

apericena e inaugurazione della mostra di pittura L’INFINITO MARE CI UNISCE di Renzo Regoli

 

21.00 SALA CONVEGNI DI PALAZZO BIZZARRINI

La Terra Trema presenta:

proiezione del docuviaggio POP PALESTINE, SALAM CUISINE DA HEBRON A JENIN

e presentazione con le autrici del libro POP PALESTINE, VIAGGIO NELLA CUCINA POPOLARE PALESTINESE  di Fidaa I Abuhamdieh e Silvia Chiarantini con le fotografie di Alessandra Cinquemani.